Presenze

Con il progetto Presenze, il ricamo, antica forma meditativa, trova nuova espressione e spazio nelle mie immagini. Scatti realizzati negli anni in situazioni diverse, ma tutti legati dall’irresistibile necessità di fermare quei momenti. Presenze nasce dal desiderio di intervenire manualmente sulle immagini e per fare questo ci vuole concentrazione, appunto presenza. Un tempo la camera scura era il mio nascondiglio segreto, dove intervenivo personalmente sulla stampa, cambiando tempi e contrasti. Questo progetto nasce quindi prima da una ricerca personale e intima per confrontarsi in un secondo momento con una ricerca estetica. Questa ricerca di attenzione, questo desiderio di rivelare piccole presenze nascoste, di rivivere quella magia dei gesti silenziosi che si svolgevano nella camera oscura…tutto questo ha portato …bè…vi lascio guardare…

 

Presenze è stato presentato per la prima volta in occasione della mostra Trame Segrete un progetto a 4 mani con la floral designer Emy Petrini….ecco come è nato…