2012©Beatrice Speranza

Beatrice Speranza, nata a Lucca, si laurea alla Facoltà di Architettura a Firenze. Gli studi contribuiscono a crescere la sua passione per l’immagine e la composizione, che unite alla sua sensibilità, fluiscono spontaneamente nella fotografia con un percorso che la porterà nel tempo a spaziare tra ritratto e immagini di architettura e di paesaggio. Il suo lavoro varia da racconti di grandi eventi come il dietro le quinte di Miss Italia, presentazioni ufficiali della Volkswagen Group Italia, il lancio del cd della cantante Maria Cecilia Bartoli nel 2007 e 2010, le Olimpiadi del Cuore 2008. Le intuizioni di Beatrice Speranza nascono dall’osservazione del reale, dal desiderio di documentare mondi a noi quotidiani, che a volte guardiamo di sfuggita, e che stanno subendo dei cambiamenti a volte drastici (La casa dei libri, Portiere! Portiere! e Santi e Maddalene.). La sua forte curiosità la porta a cimentarsi in diverse collaborazioni e sperimentazioni artistiche nel design, grafica e video.
Nel 2010 presenta il racconto fotografico “La Casa dei Libri”:
“Questo progetto è iniziato nel settembre 2009 a Parigi. Cercavo da tempo un po’ di spazio per me, per una ricerca personale ed intima, un lavoro fotografico dove io ero la committente.
La fotografia mi ha aiutato negli anni nel cercare di mettere ordine attraverso le mie inquadrature in tutto ciò che nella vita quotidiana si tende a complicare, sia questo una forma o un sentimento. Il risultato dei miei lavori è sempre stato caratterizzato da una freschezza delle immagini, direi che i bianchi hanno sempre dominato sui neri….ma a volte c’è il bisogno di lasciare andare i neri più intimi e preziosi, quei neri che io avevo in qualche modo represso nella mia vita nell’istintiva ricerca di leggerezza.”

Esposizioni/installazioni:

  • Transito.2 da Mari&co, Milano, collettiva. luglio 2017
  • Libere Presenze 21 giugno Galleria Passaggi Pisa. Giugno 2017
  • Il filo Rosso, collettiva Spazio Officina, Lucca. Maggio 2017
  • Leica Lounge con Photolux a Bologna: Presenze. Agosto 2016
  • Immaginar di tavole imbadite, a cura di Mauro Lovi. Per questa occasione ho realizzato le Presenze a tavola!
  • Express your Art per i 70 anni di Faema al Mumac, Milano. 8 Progetti per 8 fotografi sotto la direzione artistica di EyesOpen! dal 30 maggio al 30 ottobre 2016.
  • 12marzo-19aprile Presenze alla Galleria duepiani, a cura di Benedetta Donato. Pordenone.
  • 4-20 settembre 2015 Il tempo sospeso, personale con la floral designer Emy Petrini, musiche di Giorgio Angelo Lazzarini, Valgiano – Pieve di San Quirico in Petrojo – Lucca.
  • 2-25 aprile 2015 La Matièr du bijou mostra sul gioiello contemporaneo, Parigi. Collettiva, presentazione della nuova collezione MAMA: gioielli con elementi vegetali realizzata in collaborazione con la floral designer Emy Petrini.
  • 13 -27 aprile 2014 Fuori Fuori: fotografia+design+floral design, personale insieme a Emy Petrini, in occasione di Open Pfanner , Palazzo Pfanner , Lucca.
  • 19- 21 ottobre 2013 Frigoriferi Milanesi collettiva A noi ci frega lo sguardo. 23 ottobre asta fotografica gestita da Christie’s Italia a Palazzo Clerici Milano.
  • 5 – 30 settembre 2013 Palazzo Ducale Lucca, collettiva Ruote d’artista.
  • 23 agosto-3 settembre 2013. La casa dei libri e Trame Segrete alla The Photography Rooms in occasione della prima edizione di Bagni Lucca Art Festival.
  • 28 giugno-19 luglio 2013. La casa dei libri allo studio 70m2 in occasione della prima edizione di Start Livorno.
  • 5-30 giugno 2013. Trame segrete, alla Galleria 33 ad Arezzo.
  • 8 dicembre 2012. Happy Lumina festival della fotografia di Lucca, presentazione di una piccola parte del progetto La Casa dei Libri.
  • 2 novembre 2012. Teatro Rossi di PisaIo per LUI, progetto video realizzato in omaggio al Teatro Rossi in collaborazione con Chiara Tarfano (riprese e montaggio), Isabella Staino (immagini pittoriche) e Giorgio Angelo Lazzarini (musiche originali).
  • agosto 2012. Partecipazione alla rassegna video Naturazione, con la presentazione del video LiberaMente: progetto di Beatrice Speranza, momenti artistici di Emy Petrini, foto di Beatrice Speranza, riprese video di Chiara Tarfano, montaggio di Giulia Gerace e musiche di Giorgio Angelo Lazzarini.
  • luglio-agosto 2012. Palazzo in Mostra a Pietrasanta. Collettiva.
  • giugno 2012. “quando la Natura…” installazione verde all’interno dello Spazio Mariani di Lucca. Su idea di Valentina Mariani, progetto di Beatrice Speranza e Emy Petrini, realizzazione di Emy Petrini + Beatrice Speranza + team Spazio Mariani.
  • 1-30 maggio 2012. Tra la galleria Tethys e OTTO il luogo dell’arte, a Firenze, Beatrice espone in contemporanea la sua anima di fotografa e quella di architetto. Duo.1
  • 2011. Oh Nirica! collettiva all’interno della galleria OTTO il luogo dell’arte: presentazione di 2 cuscini uno in legno e spine di rosa Proteggi i tuoi sogni e uno in tela stampata e ciniglia Annacati!.
  • dicembre 2010. Spazio Officina a Lucca. La Casa dei Libri.